Logo del sito "Tolte dal Cassetto"

Finestre fotografiche su Liguria e Toscana

ARCHIVIO NEWS

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

2017

INDICE ARCHIVIO NEWS

APRILE

SETTEMBRE

OTTOBRE

NOVEMBRE

ALLUVIONE DEL 5 NOVEMBRE
A MARINA DI CARRARA

POESIE AL CONSERVATORIO
GIACOMO PUCCINI

A RAPALLO GIORNATA DI STUDI
SULLA POESIA DEL FOSCOLO

AL MUSEO LIA: LA MEDICINA ALLA
SPEZIA - IERI, DOMANI E OLTRE

DICEMBRE

 

IL TELEGRAFO del 23 novembre 1963 - Prima pagina dedicata all'assassinio del Presidente USA John Fitzgerald Kennedy

PRIMA PAGINA

<<

Archivio di grandi eventi
nazionali ed internazionali,
inchieste, reportages su
quotidiani e riviste celebri

 

FINESTRE APERTE
SUL TERRITORIO

Elenco puntato - Genova  GENOVA

Il capoluogo della Liguria
ha il centro storico più grande
d'Europa. Nel 2004 è stata la
"Capitale Europea della Cultura"...

Elenco puntato - Euroflora  EUROFLORA

In primavera, ogni 5 anni,
alla Fiera di Genova va in scena
lo spettacolo dei fiori per eccellenza.
I giardini più belli del mondo...

Elenco puntato - Via Francigena  VIA FRANCIGENA

Col Giubileo del 2000 è stata
definitivamente rivalutata
la via di Sigerico, che i pellegrini
percorrevano a piedi fino a Roma,
in segno di pentimento...

Elenco puntato - Parco del Magra  PARCO DEL MAGRA

A Gennaio 2008 il Parco Naturale
Regionale del Magra è il territorio
eco-certificato più esteso d'Europa...

Elenco puntato - Golfo della Spezia  GOLFO DELLA SPEZIA

Tra la punta di Portovenere e il Capo Corvo si apre una delle più profonde insenature di tutto il litorale occidentale italiano, declamata nei versi di illustri poeti e nella quale è incastonata La Spezia, città sede di porto militare e mercantile, che oggi è anche punto di attracco per le navi da crociera...

Elenco puntato - Le Cinque Terre  LE CINQUE TERRE

Cinque borghi marinari il cui destino è sempre stato storicamente legato alla terra e all'agricoltura piuttosto che alla pesca. Un paradiso naturale della Liguria che nel 1997 è stato inserito dall'UNESCO tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità...

Elenco puntato - La Val di Magra  LA VAL DI MAGRA

Nobili, vescovi, mercanti e pellegrini
lungo l'asse della Via Francigena.
Culture differenti per storia e tradizioni,
nei secoli, si sono sovrapposte
e hanno permeato il territorio con
i segni del loro passaggio...

Elenco puntato - La Val di Vara  LA VAL DI VARA

La "Valle dei borghi rotondi"
è anche conosciuta come
la "Valle del biologico" per le sue
produzioni agricole ottenute con
metodi antichi e naturali.
Varese Ligure nel 1999 è stato il
1° comune ecologico d'Europa...

Elenco puntato - La Lunigiana  LA LUNIGIANA

La "Terra della Luna", in Italia,
ha la più alta concentrazione di
antichi castelli. Se ne contano
circa 160. Alcuni sono bellissimi e perfettamente conservati...

 
 
 
 
Ancora maltempo in Liguria e Toscana

CARRARA (5 novembre 2014) - Emergenza acqua e fango in città dopo che il fiume Carrione all'alba di questa mattina ha rotto circa 100 metri di argine allagando attività industriali, abitazioni e negozi in un vasto raggio fino al litorale marino.
Marina di Carrara è ridotta ad una laguna. L'altezza dell'acqua varia dai 70 cm ad alcuni metri. Il sindaco Zubbani ha comunicato che le persone

CARRARA - Nel centro storico gli argini del fiume Carrione, per lunghi tratti, sono costituiti dalle mura delle abitazioni

CARRARA - Nel centro storico gli argini del fiume Carrione sono costituiti, per lunghi tratti, dalle mura dei palazzi che si elevano praticamente dentro il suo alveo. Le strutture metalliche che puntellavano alcuni di questi edifici per renderli più stabili sono state spazzate via dall'ondata di piena del fiume.

interessate dal disastro sono circa diecimila: tantissimi cittadini sono rimasti bloccati nelle proprie abitazioni, altri sono stati tratti in salvo dopo che si erano rifugiati sui tetti. Centinaia gli sfollati, per i quali sono stati predisposti centri di accoglienza.
Gravi problemi anche nel confinante comune ligure di Ortonovo dove il torrente Parmignola ha

rotto un argine mandando per l'ennesima volta sott'acqua la piana di Luni Mare.
Per alcune ore è rimasta interrotta anche la Ferrovia Pisa-Spezia.

Fotografie
alluvione 5/11/2014
Marina di Carrara

Il sindaco di Ortonovo ha reso noto che una settantina di famiglie dovranno essere evacuate. La riparazione dell'argine è resa infatti difficoltosa dalla presenza di un metanodotto della SNAM.
Per l'ingrossamento di fiumi e torrenti c'è allarme anche in Lunigiana, già pesantemente colpita dall'alluvione del 25 ottobre 2011.

Il disastro di Marina di Carrara è stato originato dal crollo di un tratto di argine del fiume Carrione che era stato rifatto a nuovo nel 2009.
Si è trattato in pratica di un innalzamento del muraglione esistente, messo in opera intorno alla metà del Novecento. La parte nuova era stata agganciata al vecchio muro con barre d'acciaio le quali si sarebbero piegate originando il ribaltamento della struttura superiore.
In precedenza, il titolare di un'azienda del marmo che opera a ridosso dell'argine aveva segnalato alla Provincia ed al Comune di Carrara che quel muraglione poteva rendersi pericoloso in quanto presentava numerose infiltrazioni di acqua.
La Procura di Massa, visto l'accaduto, ha pertanto aperto un'inchiesta "contro ignoti" con l'ipotesi di disastro colposo, ponendo sotto sequestro parte della struttura. L'argine elevato nel 2009 presenterebbe dei difetti di progettazione e sarebbe stato costruito con materiali scadenti. Desta molti sospetti la presenza di un materiale bianco, molto friabile, ed un'alta concentrazione di polistirolo, che viene peraltro utilizzato per rendere più flessibile i muri contro le escursioni termiche.
Ora c'è tensione nella cittadinanza in quanto, in caso di nuovi nubifragi, gli argini del fiume Carrione (lungo circa 12 chilometri) potrebbero cedere in altri punti.
Due squarci di circa 20 metri nel muro di contenimento sulla riva destra si sono verificati anche nella parte alta del centro storico di Carrara e le acque in piena del Carrione si sono riversate nella zona occidentale della città, causando allagamenti e danneggiamenti. Dentro Carrara il fiume scorre praticamente tra le case e, per lunghi tratti, i suoi argini sono costituiti proprio dalle mura dei palazzi.
Alcuni di questi edifici, per aumentarne la stabilità, erano stati puntellati con strutture metalliche che poggiavano proprio dentro il letto dello storico corso d'acqua. Inutile dire che l'ondata di piena ha spazzato via questi sostegni di fortuna rendendo la situazione ancora più critica.
Intanto il governatore della Toscana Enrico Rossi, arrivato a Carrara per rendersi conto personalmente della situazione, ha reso noto che in sole tre ore sono caduti 177 mm di pioggia, un quantitativo che normalmente si registra in tutta la stagione autunnale. La regione Toscana dichiarerà l'emergenza regionale per poter realizzare con criteri di estrema urgenza 234 opere (per 140 milioni di euro) contro il rischio idrogeologico che, per varie ragioni, non hanno ancora preso il via ma per le quali i fondi sono già stati stanziati.
Per chi vuole approfondire queste tematiche:
Alluvioni, mareggiate e trombe d'aria in Liguria a partire dal 1894
Le intense precipitazioni sono favorite dai cambiamenti climatici

Close Up

Fotografie, eventi, turismo, economia, arte e gastronomia

Le Alpi Apuane
"Monumento geologico"
unico al mondo

Elenco puntato - Le Alpi Apuane

Ferrovia Aulla-Lucca
Il fascino dei treni d'epoca
e delle locomotive a vapore

Elenco puntato - Ferrovia Aulla-Lucca

Ferrovia Pontremolese
Una linea di vitale importanza
per La Spezia e la Lunigiana

Elenco puntato - Ferrovia Pontremolese

Antiche ricette in Lunigiana
Piatti prelibati di una cucina essenziale, ma non per questo meno saporita. Cibi dal sapore antico che tornano ad imbandire le nostre tavole dopo essere stati riscoperti a nuova vita.

Elenco puntato - Antiche ricette in Lunigiana

Infiorate a Brugnato
"Per tetto un cielo di stelle e
per strada un tappeto di fiori..."

Elenco puntato - Infiorate a Brugnato

Tall Ships alla Spezia
Provenienti dalla "Tall Ship's
Race 2007 Mediterranea, da
Alicante a Genova, alcuni fra i
più prestigiosi velieri d'epoca
hanno fatto tappa nel Golfo
della Spezia prima di lasciare
definitivamente il Mar Ligure.

Elenco puntato - Tall Ships alla Spezia

Festa della Marineria
La biennale manifestazione del
mare, nata nel 2009 alla Spezia,
ha raggiunto il culmine della
popolarità nel 2013 con la
presenza di 35 tra i velieri più
belli del mondo.

Elenco puntato - Festa della Marineria

Mezzi da lavoro storici
Autocarri, motocarri, bus, trattori
e altri veicoli che ci riportano
indietro nel tempo, nel ricordo dei sacrifici e dell'operosità di coloro
che li hanno guidati.

Elenco puntato - Mezzi da lavoro storici

Mezzi militari storici
Carri armati, autoblindo, jeep, motociclette, autocarri dei periodi bellici e non che tornano in auge durante i raduni organizzati dagli appassionati del settore.

Elenco puntato - Mezzi militari storici

Pietrasanta città d'arte
Città a vocazione turistica, Pietrasanta è considerata il capoluogo storico della Versilia e la capitale della lavorazione artistica del marmo.

Elenco puntato - Pietrasanta città d'arte
 
 
 
 
TOLTE DAL CASSETTO - Finestre fotografiche su Liguria e Toscana  
   

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP