Logo del sito "Tolte dal Cassetto"

Finestre fotografiche su Liguria e Toscana

ARCHIVIO NEWS

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP

2010

2011

2012

2013

2014

2015

2016

 

INDICE ARCHIVIO NEWS

EVENTI AL MUSEO UGO GUIDI

CONSIGLI PER VIVERE MEGLIO

PREMIO ANACAPRI BRUNO LAUZI

PITTURE DI A. GIOVANNI MELLONE

TERZO MODULO GENERAL ELECTRIC

 

SORRISI E CANZONI D'ITALIA del 1953 - Supplemento con i brani del 3° Festival di Sanremo

PRIMA PAGINA

<<

Archivio di grandi eventi
nazionali ed internazionali,
inchieste, reportages su
quotidiani e riviste celebri

 

FINESTRE APERTE
SUL TERRITORIO

Elenco puntato - Genova  GENOVA

Il capoluogo della Liguria
ha il centro storico più grande
d'Europa. Nel 2004 è stata la
"Capitale Europea della Cultura"...

Elenco puntato - Euroflora  EUROFLORA

In primavera, ogni 5 anni,
alla Fiera di Genova va in scena
lo spettacolo dei fiori per eccellenza.
I giardini più belli del mondo...

Elenco puntato - Via Francigena  VIA FRANCIGENA

Col Giubileo del 2000 è stata
definitivamente rivalutata
la via di Sigerico, che i pellegrini
percorrevano a piedi fino a Roma,
in segno di pentimento...

Elenco puntato - Parco del Magra  PARCO DEL MAGRA

A Gennaio 2008 il Parco Naturale
Regionale del Magra è il territorio
eco-certificato più esteso d'Europa...

Elenco puntato - Golfo della Spezia  GOLFO DELLA SPEZIA

Tra la punta di Portovenere e il Capo Corvo si apre una delle più profonde insenature di tutto il litorale occidentale italiano, declamata nei versi di illustri poeti e nella quale è incastonata La Spezia, città sede di porto militare e mercantile, che oggi è anche punto di attracco per le navi da crociera...

Elenco puntato - Le Cinque Terre  LE CINQUE TERRE

Cinque borghi marinari il cui destino è sempre stato storicamente legato alla terra e all'agricoltura piuttosto che alla pesca. Un paradiso naturale della Liguria che nel 1997 è stato inserito dall'UNESCO tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità...

Elenco puntato - La Val di Magra  LA VAL DI MAGRA

Nobili, vescovi, mercanti e pellegrini
lungo l'asse della Via Francigena.
Culture differenti per storia e tradizioni,
nei secoli, si sono sovrapposte
e hanno permeato il territorio con
i segni del loro passaggio...

Elenco puntato - La Val di Vara  LA VAL DI VARA

La "Valle dei borghi rotondi"
è anche conosciuta come
la "Valle del biologico" per le sue
produzioni agricole ottenute con
metodi antichi e naturali.
Varese Ligure nel 1999 è stato il
1° comune ecologico d'Europa...

Elenco puntato - La Lunigiana  LA LUNIGIANA

La "Terra della Luna", in Italia,
ha la più alta concentrazione di
antichi castelli. Se ne contano
circa 160. Alcuni sono bellissimi e perfettamente conservati...

 
 
 
 
FORTE DEI MARMI - Eventi 2013 al Museo Ugo Guidi
Le sculture di Francesco Cremoni

Dal 6 al 30 Aprile

Il sole, la luce, l'aria, il mare, il vento, l'acqua, l'amore nell'accezione più ampia del termine, è parte di un sogno. Il sogno della vita. Francesco Cremoni ne carpisce i segreti più profondi, i significati più intimi traducendoli in forme poetiche il cui lirismo è scritto nella leggerezza del battito d'ali di una farfalla che si libra nell'aria Messaggero, 2013; nelle trasparenze di finissime mussole, lacerate da venti impetuosi, che aderiscono alla sinuosità del corpo di Afrodite, Nostalgia di Afrodite, 2012; Figura nel vento, 2009; Danza del desiderio, 2013;

Trasparenze di un sogno
Sculture di Francesco Cremoni
disegnandovi melodiose scansioni ritmate da intervalli materici; nell'intercalare umbratile del sofisticato turbinio di pieni e vuoti, a mostrare l'estrema sensibilità alle variazioni di luce esaltando la peculiarità del lapideo ed evidenziandone i riferimenti classici; nell'acqua cristallina che crea vortici e rifrazioni luminose attraversando impetuosa le superfici marmoree, Sottili trasparenze, 2013; nell'effigiare esplosioni solari o incidendo arabeschi su figurazioni astrali, Esplosione, 2012; Sentieri di luna, 2013.
Emozioni, sentimenti, stati d'animo entrano nel sogno rendendolo vivo..., i pensieri si affollano nella mente, scavano nel subconscio, affiorano dal profondo turbamenti, suggestioni e tornano vorticosamente in superficie, travolgenti emozioni: Trasparenze di un sogno, 2009; Dentro un pensiero, 2013.
L'artista riflette sulla statuaria greca, rivisita le immagini di classica memoria, ne coniuga il potere evocativo e simbolico con una scultura che s'investe della più solare e aperta tradizione mediterranea. Fonde l'antico con l'attuale fino ad arrivare a interpretazioni astrali caratterizzate da una sintesi plastica e strutturale che trova la sua dimensione più consona nelle opere monumentali dove manifesta una vocazione per l'architettura. Nel suo “sentire”colto e appassionato, nell'accorarsi alle sorti dell'umanità, Cremoni studia le civiltà più antiche. Sarà proprio lo studio delle popolazioni celtiche e delle costellazioni dello zodiaco a fornire all'artista l'idea per la sua ultima opera monumentale: “Tempo rivelato”2008, complesso scultoreo composto da dodici grandi colonne in marmo ordinario. L'intera opera è ispirata al calendario celtico dell'albero e racchiude tutte le conoscenze di questo popolo sulla vegetazione boschiva, sulla sua magia e su una antichissima suddivisione del tempo.
E il sogno, l'agognato desiderio di materializzazione dell'idea e l'impossibile divengono, nella scultura di Francesco Cremoni, realtà.
(Enrica Frediani)
Allestita nel Museo Ugo Guidi (MUG) di Forte dei Marmi, Via M. Civitali n. 33 a Vittoria Apuana e presso il Logos Hotel - Via Mazzini 153 a Forte dei Marmi, la mostra, curata da Enrica Frediani, è stata inaugurata, sabato 6 aprile 2013 - alle ore 17,30 con la presenza dell'artista e di Lara Vené, Assessore alla Cultura della Provincia di Massa Carrara. Catalogo a cura di Enrica Frediani. L'esposizione terminerà martedì 30 aprile 2013.
 
Sculture per la Festa della Donna

8 Marzo - 4 Aprile

Il "Museo Ugo Guidi" e gli "Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus", in collaborazione con PIANETA AZZURRO - Pietrasanta - Fregene, in occasione della Festa della Donna promossa dal MiBAC (Ministero Beni Artistici e Culturali) presentano la mostra scultorea...

Indagine su emozioni al femminile
Marmi e bronzi 1990-2013 di Alba Gonzales
Quale artista se non Alba Gonzales può, con la sua scultura, rendere omaggio alla figura femminile per l'8 marzo, Giornata internazionale della donna?
Da un sapere maturato nel corso di una lunga e prolifica carriera artistica che vede Alba Gonzales protagonista assoluta e indiscussa nel panorama internazionale dell'arte scultorea, nascono piccole, grandi e monumentali opere, prevalentemente realizzate in bronzo, collocate in spazi e collezioni pubbliche oltre a prestigiose collezioni private.
Il suo tributo alla donna nasce dall'ammirata consapevolezza verso una natura che racchiude in sé la quintessenza della bellezza fisica e la poliedricità di un temperamento forte e delicato insieme, sottolineando in tal modo l' aspetto dicotomico del suo messaggio artistico.
La sua poetica si esprime con una figurazione che, passando attraverso la perfezione della classicità, cita, talvolta, emozioni e suggestioni ascrivibili alla dialettica delle prime avanguardie storiche del Novecento per approdare a un modellato che restituisce, nell'immediatezza dell'immagine visiva, chiara comprensione figurale, ma intriga e coinvolge lo spettatore per i molteplici significati simbolici e storici annoverando le sue creazioni nella cosiddetta “Arte colta”
(Enrica Frediani)
Allestita nel Museo Ugo Guidi (MUG) di Forte dei Marmi, Via M. Civitali n. 33 a Vittoria Apuana e presso il Logos Hotel - Via Mazzini 153 a Forte dei Marmi, la mostra, curata da Enrica Frediani, sarà inaugurata, venerdì 8 marzo 2013 - alle ore 17,00 - presso il MUG. A seguire, presso il Logos Hotel, performance musicale col soprano Silvia Pierantonio e il pianista Emilia Bartoletti (musiche di Puccini, Verdi, Bellini, Bizet e Webber). L'esposizione terminerà il 4 aprile 2013.
 
Pitture e sculture per San Valentino

16 Febbraio - 5 Marzo 2013

Il "Museo Ugo Guidi" e gli "Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus" presentano per la Festa di San Valentino - promossa dal Ministero dei Beni Artistici e Culturali - MIBAC - una serie di opere, pittoriche e scultoree, scelte per l'occasione, di una coppia di artisti i quali, dopo un lungo e articolato percorso artistico "a quattro mani" che li ha portati spesso lontano dalla loro Pistoia (ricordiamo, tra gli altri, il loro Pinocchio Art che nel 2010 ha rappresentato l'Italia all'Expo di Shangai nel 2010), operano attualmente nel territorio apuo-versiliese, a cui sono legati affettivamente e professionalmente, dove si è appena conclusa la mostra “L'Occupazione della Bellezza” allestita dalla corsa estate a Seravezza...

Stringendo in abbraccio
di Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi
Eterei fili, intessuti da mani avvezze al mestiere duro dell'Arte, ordiscono trame sottili in un continuo divenire di forme.
Contemplano il mistero della vita che rinasce, nella perfezione della Natura, lasciandosi guidare dalla sinuosità di spire ancestrali e contorcere avviluppandosi nei meandri di reti arcane, in cui cercare un momentaneo rifugio, per poi ripartire ancora.
E nello scorrere fluido dell'esistenza continuano il viaggio le loro presenze parallele cogliendo la Bellezza nella semplicità straniante di un Abbraccio fugace, reso eterno dal passaggio di Giuseppe Bartolozzi e Clara Tesi nello spazio-tempo, insieme.
(Francesca Giovannelli)
Allestita nel Museo Ugo Guidi (MUG) di Forte dei Marmi, Via M. Civitali n. 33 a Vittoria Apuana e presso il Logos Hotel - Via Mazzini 153 a Forte dei Marmi, la mostra, curata da Francesca Giovannelli, sarà inaugurata, in anteprima il 14 febbraio 2013 - alle ore 16,00 - presso il MUG. La presentazione (con la presenza degli artisti) avverrà sabato 16 febbraio 2013 - alle ore 17,00 -presso il MUG. L'esposizione terminerà il 5 marzo 2013.
 
Dipinti e sculture di Vezio Moriconi

19 Gennaio - 11 Febbraio

La tenacia nella sua ricerca si muove su binari paralleli della linguistica scultoria e pittorica che è dettata dal fatto che non tutto è scontato, ne tanto meno è suggerita da episodi occasionali, ma piuttosto dalla originalità della propria escursione interiore. I riferimenti iconografici, cioè gli studi dei grandi maestri a cui fanno fronte tutti coloro che si avviano alle discipline delle Arti maggiori, sono recepiti da Moriconi sulla base di vera onestà intellettuale...

Vezio Moriconi dipinti e sculture
Le forme cercate ed eseguite che affronta in cifra trasgressiva non si allineano alle comparazioni di quelle pseudo-tradizionali; è evidente che non rinnega tutto il retaggio dei suoi studi che sono legati alla congiunzione tra le radici degli eventi plastici italiani del Novecento per poi riconoscersi in alcune realtà dei dettami delle Avanguardie storiche.
Moriconi crea sculture in terracotta e in pietra artificiale come il cemento, qualche volta si rivolge a materiali più nobili: il marmo e il bronzo, figure umane scomposte in contrappunti volumetrici opposti, sempre sature della drammaticità dei nostri tempi...
(Maria Grazia Gherardini)
Allestita nel Museo Ugo Guidi (MUG) di Forte dei Marmi, Via M. Civitali n. 33 a Vittoria Apuana e presso il Logos Hotel - Via Mazzini 153 a Forte dei Marmi, la mostra, curata da Enrico Dei e Maria Grazia Gherardini, sarà inaugurata sabato 19 gennaio 2013 - alle ore 16,00 - presso il MUG (con la presenza dell'artista) e rimarrà aperta sino all'11 febbraio 2013.
Vezio Moriconi - Camaiore (Lucca), 1971 - Laureato all'Accademia di Belle Arti di Carrara.
Si forma con approfonditi studi sull'arte della scultura, muovendo i primi passi proprio in questa disciplina. Pittore-scultore con studio-atelier a Camaiore, sua città di origine. Le sue opere si trovano in collezioni private oltre che in Italia in Germania, Austria, Svizzera.

MOSTRE:
Calcinaia (Pisa), Torre degli Upezzinghi, collettiva, 2006 - Bologna: Casa Cantori, collettiva, gennaio - febbraio 2007 - Seravezza: Palazzo Mediceo, collettiva, aprile – maggio 2010 - Quiesa, Massarosa (Lu), "La Brilla"di Quiesa, collettiva, dicembre 2010 - gennaio 2011 - Ronchi di Massa, esposizione collettiva al Caffè del Parco, Altrimenti Festival, giugno - settembre 2010 - Lido di Camaiore, personale alla Galleria Europa, 2011.
Per maggiori informazioni:
"MUSEO UGO GUIDI" - Via M. Civitali 33 - Forte dei Marmi
Tel. 3483020538 - www.ugoguidi.it  - E/mail: museougoguidi@gmail.com
Audioguida gratuita: 800 390583 - 571

GPS: LAT:43.972477 N - LON:10.154887 E
 

Close Up

Fotografie, eventi, turismo, economia, arte e gastronomia

Le Alpi Apuane
"Monumento geologico"
unico al mondo

Elenco puntato - Le Alpi Apuane

Ferrovia Aulla-Lucca
Il fascino dei treni d'epoca
e delle locomotive a vapore

Elenco puntato - Ferrovia Aulla-Lucca

Ferrovia Pontremolese
Una linea di vitale importanza
per La Spezia e la Lunigiana

Elenco puntato - Ferrovia Pontremolese

Infiorate a Brugnato
"Per tetto un cielo di stelle e
per strada un tappeto di fiori..."

Elenco puntato - Infiorate a Brugnato

Tall Ships alla Spezia
Provenienti dalla "Tall Ship's
Race 2007 Mediterranea, da
Alicante a Genova, alcuni fra i
più prestigiosi velieri d'epoca
hanno fatto tappa nel Golfo
della Spezia prima di lasciare
definitivamente il Mar Ligure.

Elenco puntato - Tall Ships alla Spezia

Festa della Marineria
La biennale manifestazione del
mare, nata nel 2009 alla Spezia,
ha raggiunto il culmine della
popolarità nel 2013 con la
presenza di 35 tra i velieri più
belli del mondo.

Elenco puntato - Festa della Marineria

Mezzi da lavoro storici
Autocarri, motocarri, bus, trattori
e altri veicoli che ci riportano
indietro nel tempo, nel ricordo dei sacrifici e dell'operosità di coloro
che li hanno guidati.

Elenco puntato - Mezzi da lavoro storici

Mezzi militari storici
Carri armati, autoblindo, jeep, motociclette, autocarri dei periodi bellici e non che tornano in auge durante i raduni organizzati dagli appassionati del settore.

Elenco puntato - Mezzi militari storici

Pietrasanta città d'arte
Città a vocazione turistica, Pietrasanta è considerata il capoluogo storico della Versilia e la capitale della lavorazione artistica del marmo.

Elenco puntato - Pietrasanta città d'arte

Antiche ricette in Lunigiana
Piatti prelibati di una cucina essenziale, ma non per questo meno saporita. Cibi dal sapore antico che tornano ad imbandire le nostre tavole dopo essere stati riscoperti a nuova vita.

Elenco puntato - Antiche ricette in Lunigiana
 
 
 
 
TOLTE DAL CASSETTO - Finestre fotografiche su Liguria e Toscana  
   

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP