Logo del sito "Tolte dal Cassetto"

Finestre fotografiche su Liguria e Toscana

Tratto Liguria-Toscana

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP

 
 
EPOCA del 13 giugno 1954 (Conquista del K2) - In copertina Lacedelli e Abram, fotografati al campo base a 5.000 m., mentre studiano la montagna da scalare

PRIMA PAGINA

<<

Archivio di grandi eventi
nazionali ed internazionali,
inchieste, reportages su
quotidiani e riviste celebri

 

FINESTRE APERTE
SUL TERRITORIO

Elenco puntato - Genova  GENOVA

Il capoluogo della Liguria
ha il centro storico più grande
d'Europa. Nel 2004 è stata la
"Capitale Europea della Cultura"...

Elenco puntato - Euroflora  EUROFLORA

In primavera, ogni 5 anni,
alla Fiera di Genova va in scena
lo spettacolo dei fiori per eccellenza.
I giardini più belli del mondo...

Elenco puntato - Via Francigena  VIA FRANCIGENA

Col Giubileo del 2000 è stata
definitivamente rivalutata
la via di Sigerico, che i pellegrini
percorrevano a piedi fino a Roma,
in segno di pentimento...

Altri eventi,
Iniziative, Studi

La Brina e San CaprasioGrafica elenco puntato link

Lucca e il Volto SantoGrafica elenco puntato link

Attività di AIVFGrafica elenco puntato link

Il territorio di MontignosoGrafica elenco puntato link

Artisti a Pietrasanta (1)Grafica elenco puntato link

Artisti a Pietrasanta (2)Grafica elenco puntato link

La VF nella Valle del PagliaGrafica elenco puntato link

Cesano, borgo fortificatoGrafica elenco puntato link

Borghi sul percorso

Bibola   VecchiettoGrafica elenco puntato link

Caprigliola   Ponzano Sup.Grafica elenco puntato link

Feste natalizie

Presepe vivente ad AlbianoGrafica elenco puntato link

Presepe vivente al CinqualeGrafica elenco puntato link

Presepe vivente a MalgrateGrafica elenco puntato link

Presepe vivente a NicolaGrafica elenco puntato link

Elenco puntato - Parco del Magra  PARCO DEL MAGRA

 A Gennaio 2008 il Parco Naturale
Regionale del Magra è il territorio
eco-certificato più esteso d'Europa...

Elenco puntato - Golfo della Spezia  GOLFO DELLA SPEZIA

Tra la punta di Portovenere e il Capo Corvo si apre una delle più profonde insenature di tutto il litorale occidentale italiano, declamata nei versi di illustri poeti e nella quale è incastonata La Spezia, città sede di porto militare e mercantile, che oggi è anche punto di attracco per le navi da crociera...

Elenco puntato - Le Cinque Terre  LE CINQUE TERRE

Cinque borghi marinari il cui destino è sempre stato storicamente legato alla terra e all'agricoltura piuttosto che alla pesca. Un paradiso naturale della Liguria che nel 1997 è stato inserito dall'UNESCO tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità...

Elenco puntato - La Val di Magra  LA VAL DI MAGRA

Nobili, vescovi, mercanti e pellegrini
lungo l'asse della Via Francigena.
Culture differenti per storia e tradizioni,
nei secoli, si sono sovrapposte
e hanno permeato il territorio con
i segni del loro passaggio...

Elenco puntato - La Val di Vara  LA VAL DI VARA

La "Valle dei borghi rotondi"
è anche conosciuta come
la "Valle del biologico" per le sue
produzioni agricole ottenute con
metodi antichi e naturali.
Varese Ligure nel 1999 è stato il
1° comune ecologico d'Europa...

Elenco puntato - La Lunigiana  LA LUNIGIANA

La "Terra della Luna", in Italia,
ha la più alta concentrazione di
antichi castelli. Se ne contano
circa 160. Alcuni sono bellissimi e perfettamente conservati...

 
 
 
 
Via Francigena  Titolo di testa - Via Francigena, mappe   mappe

Logo Europeo "La Via Francigena"

 

Titolo argomento - Carta dei territori attraversati dal Passo della Cisa a Pietrasanta  Territori attraversati dal Passo della Cisa a Pietrasanta

Il tratto ligure-toscano

Mappa sentieri CAI

Francigena di valle

Vie di pellegrinaggio

VIA FRANCIGENA - Area geografica dal Passo della Cisa a Pietrasanta. Cliccando sulla zona evidenziata si può vedere una panoramica del territorio circostante Santo Stefano di Magra
DOVE SIAMO -  Cliccando sul cerchio rosso della carta si può vedere una panoramica della zona circostante Santo Stefano di Magra, da dove parte questo sito...
Titolo argomento - La Via Francigena attraversa la "Lunigiana Storica"  La Via Francigena attraversava la "Lunigiana Storica"

In epoca medievale la Lunigiana aveva un territorio molto più vasto di quello attuale. Verso sud i confini della "Lunigiana Storica" comprendevano anche la Garfagnana (nell'entroterra) e il litorale versiliese ai piedi delle Alpi Apuane, fino a Pietrasanta. La Via Francigena percorreva in lungo tutti i suoi territori e numerose erano le strade secondarie ad essa collegate. Nei pressi di Santo Stefano di Magra i pellegrini diretti verso Santiago de Compostela guadavano il fiume Magra (foto della zona), attraversavano la Val di Vara e valicando il Passo di San Nicolao (oggi Passo del Bracco) raggiungevano il genovesato.

Una guida AIVF per la Via Francigena tra Sarzana e Pietrasanta
Una pubblicazione in lingua inglese e francese di AIVF - Association Internationale Via Francigena consente anche ai pellegrini stranieri di conoscere meglio le realtà presenti lungo il percorso tra Sarzana e Pietrasanta.
La guida contiene mappe con riferimenti topografici per spostarsi più agevolmente all'interno del territorio, segnala i principali centri culturali (musei, chiese, siti archeologici, manieri...) e i percorsi alternativi.
Nel pieghevole si trovano anche altre utili informazioni turistiche e si citano alcune strutture di accoglienza presso le quali i viandanti possono rifocillarsi e/o pernottare durante le soste.
Pubblichiamo qui sotto questo utile documento di viaggio con avvertenza che tutto il contenuto è Copyright © AIVF e pertanto l'unico uso consentito è la visione privata.
Per visualizzare correttamente alcuni simboli presenti nella guida nel pc devono essere presenti i font Webdings e Wingdings.
Chi volesse dotarsi del documento originale a stampa può contattare AIVF tramite il sito ufficiale linkato nel fondo pagina.
ToPo DorMi-Francigena di Sigerico / Sarzana - Luni - Pietrasanta

L'itinéraire VF historique en plaine (Topofrancigena 2007, vérifié par Nino Guidi et Luciano Callegari en 2013 pour AIVF) suit le cours naturel de la rivière Magra depuis Pontremoli en Lunigiana (fameuse pour ses stèles néolithiques); de Aulla une variante de montagne dévie pour arriver directement à Sarzana (La Spezia-Ligurie), pour retrouver le fleuve Magra jusqu'aux alentours de son embouchure dans la mer Thyrénéenne.
Sarzana, Castrum Sarzana est reconnu comme appartenant à l'évêque-comte de Luni par Othon I en 963. Après l'abandon de Luni romano-medievale vers 1204 et le transfert du siège épiscopal sur le site de la forteresse de Sarzanello pour le contrôle de la vallée, Sarzana, au carrefour des voies entre la Toscane et l'Emilie, sera revendiquée tour à tour par l'Eglise de Rome, puis par Lucques, Pise, Milan, Florence et Gènes vers le XVe s.
N$ Le campanile (XIIIe s.), la cathédrale S. Maria Assunta XIVe avec son crucifix (1138) de Maitre Guglielmo. N La citadelle Firmafede construite par Lorenzo de' Medicis en 1487 sur le site d'une forteresse pisanne XIIIe s.
Le parc régional Montemarcello-Magra (créé en 1995) est diversifié entre la richesse naturelle (entre autres, lieu privilégié pour la nidification d'oiseaux rares), historique et archéologique. A Fiumaretta se

AIVF - Guida sui percorsi della Via Francigena tra Sarzana e Pietrasanta (Testata con foto e loghi)

trouvait l'ancien port médiéval de St-Maurice avec son église, lieu d'embarquement très fréquenté par les pèlerins se rendant à Santiago de Compostela ou Jérusalem (cité par Nikulas de Muntkathvera) en 1154, droit de transit confirmé par l'empereur Frédéric I en 1183 peu avant d'être abandonné.
Luni, Lunae romaine fondée en 177 av. J.C. avec un important port (en forme de croissant de lune) pour le transport du marbre de Carrare, du bois et du fromage provenant des Appennins et du vin local remplacé par celui de St-Maurice.
N$ Les restes de la ville monumentale: amphithéatre elliptique, basilique Ste-Marie (V-XIVe s.) et  G  archéologique.
Avenza Aventia sur la voie romaine Aemilia Scauri-dite Aurelia, bourg fondé en 1080 sur le torrent Carrione, devient port d'escale.
N$ Restes de la forteresse de Castruccio Castracani (XIIIe s.), église St-Pierre (citée en 1187, XV-XVIIe s.) avec les représentations des Madones dont l'icône (XIVe s.), celle du Maestro di Barga (vers 1430).
S. Leonardo al Frigido ad tabernas frigidas (IVs), Saint-Leonard (Philippe Auguste en 1191) Le portail d'origine XIIe s. se trouve au Metropolitain
G  - New York.
Montignoso (sur parcours historique?) point d'observation militaire romano-lombard
N$ le chateau Aghinolfi avec donjon octagonal d'origine lombarde, reconstruit par les Seigneurs de Vallecchia e Corvaia (XIIIe s.).
Pietrasanta-Sala avec forteresse octogonale lombarde (possible étape de Nikulas en 1154 en aval de Capriglia), est reliée au bourg fondé en 1255 par le Milanais Guiscard de Pietrasanta. Avec son port de Motrone (transport du fer, de l'argent et du marbre de Carrare), elle est convoitée par Pise et Lucques; le seigneur de celle-ci, Castruccio Castracani, fortifie le bourg actuel au XIVe s. avec la  «rocca Arrighina». Depuis le pape Léon X (1513) entre dans le Grand-Duché de Toscane comme «cité noble» jusqu'en 1870.
N Ville paradis des sculpteurs et le D.me St-Martin (XIII-XIVe s.) et N$ les églises des Saints Giovanni et Felicita, joyau d'art roman (XIII-XVe s.).

AIVF - Guida sui percorsi della Via Francigena tra Sarzana e Pietrasanta (collage di foto dalla Val di Magra)

The historic VF route (Topofrancigena 2007, checked by Nino Guidi and Luciano Gallegari for AIVF in 2013) follows the natural course of the river Magra from Pontremoli-Tuscany in Lunigiana (famous for its Neolithic stela). From Aulla, a mountain alternative route goes directly to Sarzana (La Spezia-Liguria), reaches the Magra and follows it to its estuary on the Tyrrhenian Sea.
Sarzana Castrum Sarzana was confirmed as belonging to the Bishop of Luni by Otto I in 963. After the abandonment of Roman-Medieval Luni around 1204, and the transfer of the Episcopal seat to the site of the Sarzanello fortress to control the valley, Sarzana, on the crossroads of routes between Tuscany and Emilia, was claimed in turn by the Church of Rome, then Lucca, Pisa, Milan, Florence and Genoa around the 15th c.
N$ The campanile (13th c.) and Cathedral of S. Maria Assunta (14th c.), which houses a crucifix (1138) by Master Guglielmo. N The citadel of Firmafede was built by Lorenzo de' Medici in 1487 on the site of a 13th c. Pisan fortress.
The Montemarcello-Magra Regional Park (est. 1995) has natural, historical and archaeological features (including nesting places for rare birds). At Fiumaretta (actual site) stood the ancient harbour of St. Maurice with its church, an embarkation port used by pilgrims to Santiago de Compostela and Jerusalem (as cited by Nikulas of Muntkathvera in 1154). Transit rights were granted it by Frederick I in 1183, shortly before it was abandoned.
Luni, Roman Lunae, founded in 177 BC, with a large crescent-shaped port for the shipping of Carrara marble, wood and cheese from the Apennines, and local wine, was replaced by St-Maurice.
N$ The monumental remains of the city: elliptical amphitheatre, St. Mary's basilica (5th-14th c.) and archaeological G.
Avenza Aventia on the Roman via Aemilia Scauri – called via Aurelia – founded in 1080 on the Carrione river, become a port of call.
N$ The remains of the Castruccio Castracani fortress (13th c.), St Peter's Church (mentioned in 1187 and rebuilt 15th-17th c.) with it's venerated Madonna by Maestro di Barga (about 1430).
S. Leonardo al Frigido ad tabernas frigidas (IVs), Seint Leonard (Philippe auguste en 1191) The original XIIth c. gate is in the MoMA in New York.
Montignoso (on the historic route?) Roman-Lombard military observation point.
N$Aghinolfi castle with Lombard octagonal tower, rebuilt by the Earls of Vallecchia and Corvaia (13th c.).
Pietrasanta-Sala with its octagonal Lombard fortress (possibly Nikulasʼs stop downstream from Capriglia in 1154) is connected to the town founded in 1255 by the Milanese, Guiscard of Pietrasanta. Its port, Motrone, was used for the transport of iron, money and Carrara marble and was coveted by Pisa and Lucca. Castruccio Castracani, Lord of Lucca, fortified the existing town in the 14th century with the Arrighina fortress. At the time of Pope Leo X (1513), it joined the Grand Duchy of Tuscany and was a “noble city” until 1870.
N$ A paradise for sculptors, St. Martin cathedral (13th-14th c.) and church of Saints Giovanni and Felicita (13th-15th c.), jewel of Romanesque art.

AIVF - Guida sui percorsi della Via Francigena tra Sarzana e Pietrasanta (tabella dei segni convenzionali)
AIVF - Mappa percorsi della Via Francigena tra Sarzana e Carrara AIVF - Mappa percorsi della Via Francigena tra Massa e Pietrasanta
AIVF - Legenda mappe percorsi della Via Francigena tra Sarzana e Pietrasanta
AIVF - Roadbook Via Francigena tra Sarzana-Capanne

INFORMATION

OFFICE DE TOURISME-TOURIST OFFICE  (
Sarzana  ( 0187 620419  á7° 1-6pm
Marina di Massa - Carrara 
( 0585 240063
 
á1° 1-5pm
Pietrasanta 
( 0584 283375  á1° 1-5pm
SOS
Carabinieri-Police 
( 112
Santé-Health 
( 118
PARROISSES /PARISHES
Sarzana-Cattedrale  
( 0187 620017
Avenza  
( 0585 857203
Montignoso  
( 0585 348275
Pietrasanta-Duomo  
( 0584 790177
 
DORMIFRANCIGENA RESERVATION OBLIGATOIRE-COMPULSORY
Sarzana
H Villetta - via Sobborgo Emiliano 24  -  ( 0187 620195
§ La Cometa - via Carducci 5 - ( 0187 6112718
Camping Marina 3b - via XXV Aprile - ( 0187 676 370-80
Bocca di Magra
Monastero di S. Croce  -  ( 0187 60911
Luni-Ortonovo
Antica Luni - via Aurelia 120  - ( 0187 66851
Avenza
H Maurin - via Fiorino 2 - ( 0585 859385
OR S. Pietro - piazza Finelli  - 
( 0585 857203
338 8833413 (Don Marino)
Marina di Carrara
OYH Apuano - via delle Pinete 237 - ( 0585 780034
Marina di Massa
H Villa Serena - via Mura dei Frati 34 - ( 0585 244812
Cambrini - via Pandolfino 12  - 
( 0585 252472
Pietrasanta
B&B Nonna Lory - via Traversagna  -  ( 0584 790031
§ Casa La Rocca - via della Rocca  - 
( 0584 793093-4
 
Segnalazione links esterni  L'Association Internationale Via Francigena - AIVF  -   L'Istituto europeo degli itinerari culturali
- La Via Francigena è un "Grande Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa"
- Il Parco Naturale Regionale del Magra è il territorio eco-certificato più esteso d'Europa
TOLTE DAL CASSETTO - Finestre fotografiche su Liguria e Toscana
 

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP