Logo del sito "Tolte dal Cassetto"

Finestre fotografiche su Liguria e Toscana

Val di Magra

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP

 
 
LO SPORT ILLUSTRATO del 12 giugno 1952 - Presentazione del Tour de France 1952. Tra Bartali e Coppi (che vincerà la corsa) un'amicizia difficile

PRIMA PAGINA

<<

 Archivio di grandi eventi
nazionali ed internazionali,
inchieste, reportages su
quotidiani e riviste celebri

 

FINESTRE APERTE
SUL TERRITORIO

Elenco puntato - Genova  GENOVA

Il capoluogo della Liguria
ha il centro storico più grande
d'Europa. Nel 2004 è stata la
"Capitale Europea della Cultura"...

Elenco puntato - Euroflora  EUROFLORA

In primavera, ogni 5 anni,
 alla Fiera di Genova va in scena
lo spettacolo dei fiori per eccellenza.
I giardini più belli del mondo...

Elenco puntato - Via Francigena  VIA FRANCIGENA

Col Giubileo del 2000 è stata
definitivamente rivalutata
 la via di Sigerico, che i pellegrini
percorrevano a piedi fino a Roma,
 in segno di pentimento...

Elenco puntato - Parco del Magra  PARCO DEL MAGRA

 A Gennaio 2008 il Parco Naturale
Regionale del Magra è il territorio
eco-certificato più esteso d'Europa...

Elenco puntato - Golfo della Spezia  GOLFO DELLA SPEZIA

Tra la punta di Portovenere e il Capo Corvo si apre una delle più profonde insenature di tutto il litorale occidentale italiano, declamata nei versi di illustri poeti e nella quale è incastonata La Spezia, città sede di porto militare e mercantile, che oggi è anche punto di attracco per le navi da crociera...

Elenco puntato - Le Cinque Terre  LE CINQUE TERRE

Cinque borghi marinari il cui destino è sempre stato storicamente legato alla terra e all'agricoltura piuttosto che alla pesca. Un paradiso naturale della Liguria che nel 1997 è stato inserito dall'UNESCO tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità...

Elenco puntato - La Val di Magra  LA VAL DI MAGRA

Nobili, vescovi, mercanti e pellegrini
lungo l'asse della Via Francigena.
 Culture differenti per storia e tradizioni,
nei secoli, si sono sovrapposte
 e hanno permeato il territorio con
i segni del loro passaggio...

Elenco puntato - La Val di Vara  LA VAL DI VARA

La "Valle dei borghi rotondi"
è anche conosciuta come
la "Valle del biologico" per le sue
produzioni agricole ottenute con
metodi antichi e naturali.
Varese Ligure nel 1999 è stato il
1° comune ecologico d'Europa...

Elenco puntato - La Lunigiana  LA LUNIGIANA

La "Terra della Luna", in Italia,
ha la più alta concentrazione di
antichi castelli. Se ne contano
circa 160. Alcuni sono bellissimi e perfettamente conservati... 

 
 
 
 

Fotografie © GIOVANNI MENCARINI

 
Giro della Lunigiana
GIRO DELLA LUNIGIANA 2011 (Tappa La Spezia-Pontremoli) - Il gruppo transita nei pressi della Pieve di Sorano, una delle più importanti della Lunigiana e della Via Francigena
FILATTIERA - Nella prima tappa da La Spezia a Pontremoli il gruppo sfila presso la Pieve di Sorano
Grafica titolo testo  Il toscano Bettiol primo dopo un finale imprevisto
ORTONOVO - Gli Ortonovesi non ce l'hanno fatta a riappropriarsi completamente del loro "Giro". Negli ultimi due anni la corsa aveva infatti abbandonato la tradizione e l'ultima tappa, invece che concludersi a Casano di Ortonovo, si era spostata a La Spezia, non senza qualche polemica. Motivi di sponsorizzazione imponevano l'arrivo su una piazza più grande, che desse maggiore audience.
La 37a edizione del Giro della Lunigiana sarebbe dovuta terminare nuovamente in quel di Casano, sede storica della rassegna ciclistica, se una maxi caduta e il maltempo non ci avessero messo lo zampino. Corridori sotto lo striscione di arrivo non ne sono arrivati perché la tappa Castelnuovo Magra-Casano è stata sospesa a causa delle proibitive condizioni atmosferiche, lasciando a tutti l'amaro in bocca.
GIRO DELLA LUNIGIANA 2011 - Alberto Bettiol vince la 3a tappa Fosdinovo-Fosdinovo di 116,900 Km

ALBERTO
BETTIOL

corridore della
Toscana

è il vincitore del
Giro della
Lunigiana 2011

GIRO DELLA LUNIGIANA 2011 - Primo piano del vincitore Alberto Bettiol, corridore della Toscana
Una maxi caduta e il maltempo fermano la corsa
L'ultima frazione era già iniziata male perché dopo 6 chilometri dalla partenza, in località Fossone, una quarantina di ciclisti rimanevano coinvolti in una caduta a causa dell'asfalto reso viscido dalle prime gocce di pioggia cadute. Vista l'eccezionalità dell'accaduto, si decideva di neutralizzare la corsa.
Tra gli infortunati c'era anche il leader della classifica, Alberto Bettiol, che accusava forti dolori al bacino. Il servizio medico del Giro provvedeva a trasportare immediatamente il toscano all'ospedale di Sarzana ma, fortunatamente, gli accertamenti dei sanitari escludevano fratture o lesioni interne. Bettiol, di ritorno dall'ospedale, come da regolamento veniva riammesso in gara.
Gli organizzatori, in un improvvisato breefing nell'Area Gerardo, avevano infatti deciso di far ripartire la corsa, cancellando la temibile salita di Vallecchia e la conseguente discesa di Caniparola, ritenuta troppo pericolosa visto che la pioggia era aumentata d'intensità. Bisogna anche considerare che lo stop temporaneo, in corso da più di un'ora e mezzo, stava mandando in tilt il traffico sull'Aurelia, già sovraccarica di autovetture per altri eventi concomitanti.
Vincitori di tappa:
1a tappa (1/9) La Spezia - Pontremoli (Km 96,30)
Alberto Bettiol (Toscana) col tempo di 2 ore 10'
2a tappa (2/9) Follo - Bolano (Km 102,00)
Simone Andreetta (Nazionale Italiana) col tempo di 2 ore 32'28"
3a tappa (3/9) Fosdinovo - Fosdinovo (Km 116,90)
Alberto Bettiol (Toscana) col tempo di 2 ore 57'5"
4a tappa (4/9) Castelnuovo Magra - Casano di Ortonovo
(Km 106,00) -
Sospesa e poi annullata per le proibitive condizioni meteorologiche
GIRO DELLA LUNIGIANA 2011 - Il toscano Alberto Bettiol vince la prima tappa La Spezia-Pontremoli GIRO DELLA LUNIGIANA 2011 - Un nubifragio si abbatte sull'ultima tappa Castelnuovo-Casano. Fra pochi minuti lo stop definitivo alla corsa GIRO DELLA LUNIGIANA 2011 - Simone Andreetta vince la 2a tappa Follo-Bolano
Bettiol vince a Pontremoli - Ultima tappa prima dello stop - Andreetta vince a Bolano
La classifica è stata stilata solo sugli arrivi delle prime tre frazioni
Nuova partenza quindi, ma dopo circa 20 chilometri, si scatenava su tutta la Val di Magra un nubifragio. Le strade intorno ad Ortonovo sembravano dei veri e propri canali; nella zona del traguardo la situazione era abbastanza critica.
I corridori hanno quindi chiesto alla giuria di interrompere definitivamente la tappa, visto che il maltempo rendeva precarie le condizioni di sicurezza.
Così è stato. L'edizione 2011 del Giro della Lunigiana è finita in anticipo, causa un violento temporale, e di nuovo lontano dalla sede storica di arrivo.
I giudici hanno stilato la classifica finale sulla base degli arrivi nelle prime tre frazioni e pertanto il vincitore è risultato Alberto Bettiol della Toscana.
Al secondo posto Simone Andreetta (Nazionale Italiana) con un distacco di 54"; terzo a 55" il laziale Valerio Conti. Il primo atleta straniero é il tedesco Silvio Herklotz, piazzatosi al 5° posto. La classifica a squadre è stata vinta dalla Germania, 2° posto per il Kazakhstan, 3° Piemonte.
Classifica Generale:
1° Alberto Bettiol (Toscana) - 2° Simone Andreetta (Italia) a 54" - 3° Valerio Conti (Lazio) a 55" - 4° Andrea Garosio (Lombardia) - 5° Herklotz (Germania)
Classifica a Squadre:
1a Germania - 2a Kazakhstan - 3° Piemonte - 4° Lombardia - 5° Lazio
Classifica Giovani:
1° Silvio Herklotz (Germania) - 2° Bradley Linfield (Australia) - 3° Michael Vakoc (Repubblica Ceca) - 4° Domenico Saldamarco (Campania)
Classifica a Punti:
1° Alberto Bettiol (43) - 2° Simone Andreetta (23) - 3° Valerio Conti (20)

 

Almanacco

Storia del Giro

Ciclisti illustri al Giro

Fotogallery Home

Edizione 2004

Edizione 2005

Edizione 2006

Edizione 2007

Edizione 2008

Edizione 2009

Edizione 2010

Edizione 2011

Edizione 2012

Edizione 2013

Edizione 2015

Edizione 2016

Close Up

Fotografie, eventi, campioni legati alla storia del ciclismo...

Agli albori del ciclismo
La prima corsa ciclistica su strada a livello mondiale venne disputata il 2 febbraio 1870 sul percorso Firenze-Pistoia, lungo 33 Km. La vinse lo statunitense Van Este Rymer, impiegando sul tracciato un tempo di 2 ore e 12'...

Grafica elenco puntato link

Imprese di Fausto Coppi
Tante pagine sui memorabili successi del campionissimo, la sua storia umana e sportiva, i segreti delle sue leggendarie imprese attraverso interviste e racconti personali, la rivalità
con Gino Bartali...

Grafica elenco puntato link

Giorni epici al Giro d'Italia
Il primo giro ciclistico d'Itallia venne corso nel maggio 1909. Al termine di otto tappe per complessivi 2.448 Km il vincitore risultò Luigi Ganna...

Grafica elenco puntato link

Storia del Tour de France
Il 25 gennaio 1903, la testata sportiva "Auto" di Henry Desgrange pubblicava il primo regolamento del Giro di Francia: sei tappe in tutto, per una durata di 5 settimane, dal 31 maggio al 5 luglio. I premi in palio erano pari a 20.000 franchi...

Grafica elenco puntato link
 
 
 
 
TOLTE DAL CASSETTO - Finestre fotografiche su Liguria e Toscana
19037 Santo Stefano di Magra - LA SPEZIA  IT
   

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP