Logo del sito "Tolte dal Cassetto"

Finestre fotografiche su Liguria e Toscana

Val di Magra

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP

 
 
LO SPORT ILLUSTRATO del 12 giugno 1952 - Presentazione del Tour de France 1952. Tra Bartali e Coppi (che vincerà la corsa) un'amicizia difficile

PRIMA PAGINA

<<

 Archivio di grandi eventi
nazionali ed internazionali,
inchieste, reportages su
quotidiani e riviste celebri

 

FINESTRE APERTE
SUL TERRITORIO

Elenco puntato - Genova  GENOVA

Il capoluogo della Liguria
ha il centro storico più grande
d'Europa. Nel 2004 è stata la
"Capitale Europea della Cultura"...

Elenco puntato - Euroflora  EUROFLORA

In primavera, ogni 5 anni,
 alla Fiera di Genova va in scena
lo spettacolo dei fiori per eccellenza.
I giardini più belli del mondo...

Elenco puntato - Via Francigena  VIA FRANCIGENA

Col Giubileo del 2000 è stata
definitivamente rivalutata
 la via di Sigerico, che i pellegrini
percorrevano a piedi fino a Roma,
 in segno di pentimento...

Elenco puntato - Parco del Magra  PARCO DEL MAGRA

 A Gennaio 2008 il Parco Naturale
Regionale del Magra è il territorio
eco-certificato più esteso d'Europa...

Elenco puntato - Golfo della Spezia  GOLFO DELLA SPEZIA

Tra la punta di Portovenere e il Capo Corvo si apre una delle più profonde insenature di tutto il litorale occidentale italiano, declamata nei versi di illustri poeti e nella quale è incastonata La Spezia, città sede di porto militare e mercantile, che oggi è anche punto di attracco per le navi da crociera...

Elenco puntato - Le Cinque Terre  LE CINQUE TERRE

Cinque borghi marinari il cui destino è sempre stato storicamente legato alla terra e all'agricoltura piuttosto che alla pesca. Un paradiso naturale della Liguria che nel 1997 è stato inserito dall'UNESCO tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità...

Elenco puntato - La Val di Magra  LA VAL DI MAGRA

Nobili, vescovi, mercanti e pellegrini
lungo l'asse della Via Francigena.
 Culture differenti per storia e tradizioni,
nei secoli, si sono sovrapposte
 e hanno permeato il territorio con
i segni del loro passaggio...

Elenco puntato - La Val di Vara  LA VAL DI VARA

La "Valle dei borghi rotondi"
è anche conosciuta come
la "Valle del biologico" per le sue
produzioni agricole ottenute con
metodi antichi e naturali.
Varese Ligure nel 1999 è stato il
1° comune ecologico d'Europa...

Elenco puntato - La Lunigiana  LA LUNIGIANA

La "Terra della Luna", in Italia,
ha la più alta concentrazione di
antichi castelli. Se ne contano
circa 160. Alcuni sono bellissimi e perfettamente conservati... 

 
 
 
 

Fotografie © GIOVANNI MENCARINI

 
Giro della Lunigiana
Il Giro della Lunigiana e la Statale 62 della Cisa: il gruppo durante uno dei tanti passaggi a Santo Stefano di Magra
STATALE 62 DELLA CISA - il gruppo durante uno dei tanti passaggi a Santo Stefano di Magra
Grafica titolo testo  Vince l'olandese R.Rujgh. Non bene i ciclisti italiani

Al via della 30a edizione del Giro della Lunigiana si sono presentati 166 corridori. Nutritissimo l'elenco delle rappresentative di oltre confine che comprendeva: Australia, Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania,

Lussemburgo, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Russia, Slovacchia, Slovenia e Spagna.
I colori italiani sono stati difesi dai ciclisti delle squadre regionali di: Abruzzo, Emilia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte-Valle D'Aosta, Campania, Sicilia, Toscana, Trentino Alto Adige, Umbria e Veneto. Inoltre con la maglia della Rappresentativa Lunigiana 2004 hanno corso le migliori speranze del ciclismo locale.
Quattro le giornate di gara: Giovedi 2 Settembre: tappa inaugurale La Spezia - S.Stefano di Magra; Venerdi 3: 2a tappa a Cerbaia di Lamporecchio (PT); Sabato 4: al mattino semitappa di Marinella di Sarzana - pomeriggio cronoscalata Caniparola - Fosdinovo; Domenica 5: tappa conclusiva da Marina di Carrara a Casano di Ortonovo.

L'australiano Patrick Shaw, n. 6 di pettorale, nell'ultima curva della cronoscalata di Fosdinovo

Cronoscalata

La corsa è stata vinta dall'olandese Rob Rujgh che ha battuto per un solo secondo lo spagnolo Hector Baeza Gonzales, maglia verde fino all'ultima tappa. Nella classifica finale il migliore degli italiani è risultato Michele Manzotti (Marche), sesto. Il primo degli atleti locali è lo spezzino Alessandro
Alessandro Colò, primo degli atleti spezzini, ha concluso la gara al 18° posto in classifica generale

Alessandro Colò

Colò (Liguria), finito 18° in classifica generale.
Nella classifica a punti di squadra ha primeggiato lo sloveno Simon Spilak (al momento primo nel "Challenge Mondiale" dell' UCI) mentre Roman Kreuziger (Repubblica Ceca) ha vinto nella speciale classifica del Gran Premio della Montagna, totalizzando 26 punti.
Nella graduatoria a squadre primo è risultato il Belgio. Nella combinata generale ancora primo l'olandese Rob Rujgh che ha vinto con 72 punti.
Risultati sportivi degli italiani a parte, il Lunigiana 2004 ha chiuso i battenti con enorme soddisfazione degli addetti del settore, dei tifosi che hanno affollato numerosi le strade teatro delle prove e degli organizzatori. Dietro le quinte hanno lavorato instancabilmente circa 500 persone,
molti dei quali sono volontari per una logica di contenimento dei costi.
Grossa soddisfazione anche dei principali sponsor che hanno visto la loro immagine proiettata in tutto il mondo grazie a Rai Sat che ha trasmesso le sintesi delle azioni salienti di tappa.
E già si pensa al Giro 2005. Nei prossimi giorni verranno decise le frazioni del prossimo anno. Si tenterà di organizzare una cronometro in pianura, come completamento tecnico della corsa, anche se è molto difficile per problemi logistici.
La manifestazione ciclistica juniores più importante al mondo ha bisogno di tutti i 365 giorni, per crescere ancora qualitativamente, per migliorare lo spettacolo, per lasciare nei tifosi e negli appassionati emozioni indimenticabili.

 

Almanacco

Storia del Giro

Ciclisti illustri al Giro

Fotogallery Home

Edizione 2004

Edizione 2005

Edizione 2006

Edizione 2007

Edizione 2008

Edizione 2009

Edizione 2010

Edizione 2011

Edizione 2012

Edizione 2013

Edizione 2015

Edizione 2016

Close Up

Fotografie, eventi, campioni legati alla storia del ciclismo...

Agli albori del ciclismo
La prima corsa ciclistica su strada a livello mondiale venne disputata il 2 febbraio 1870 sul percorso Firenze-Pistoia, lungo 33 Km. La vinse lo statunitense Van Este Rymer, impiegando sul tracciato un tempo di 2 ore e 12'...

Grafica elenco puntato link

Imprese di Fausto Coppi
Tante pagine sui memorabili successi del campionissimo, la sua storia umana e sportiva, i segreti delle sue leggendarie imprese attraverso interviste e racconti personali, la rivalità
con Gino Bartali...

Grafica elenco puntato link

Giorni epici al Giro d'Italia
Il primo giro ciclistico d'Itallia venne corso nel maggio 1909. Al termine di otto tappe per complessivi 2.448 Km il vincitore risultò Luigi Ganna...

Grafica elenco puntato link

Storia del Tour de France
Il 25 gennaio 1903, la testata sportiva "Auto" di Henry Desgrange pubblicava il primo regolamento del Giro di Francia: sei tappe in tutto, per una durata di 5 settimane, dal 31 maggio al 5 luglio. I premi in palio erano pari a 20.000 franchi...

Grafica elenco puntato link
 
 
 
 
TOLTE DAL CASSETTO - Finestre fotografiche su Liguria e Toscana
19037 Santo Stefano di Magra - LA SPEZIA  IT
   

HOME PAGE

PHOTO MAGAZINE

SITE GALLERY

INFO/CREDITS

LINKS/MAIL

SITEMAP